23 febbraio 2017

Imperdibili: Io prima di te - Jojo Moyes

Buongiorno a tutti e bentornati sul blog 😊

L'articolo di oggi è un po particolare: si tratta della recensione di uno dei miei libri preferiti, ovvero Io prima di te di Jojo Moyes. Sono consapevole del fatto che potrei sembrare scontata, visto il grande successo che questo libro ha avuto lo scorso anno, e sono sicura che moltissime persone lo hanno già letto. Ho però sottolineato che questa recensione è particolare, infatti l'ho scritta un po' di tempo fa per un progetto, e oggi ho deciso di proporvela, adattandola al blog ma lasciando inalterato quello che avevo scritto. La recensione risale a inizio 2016, poco prima che annunciassero l'uscita del film.

Eccola qua:

Cari lettori e lettrici, sarò sincera, questa più che una recensione sarà un’opera di convincimento, un insieme di tante belle parole che in sintesi vi vogliono dire una cosa:
leggete questo libro.
Vi prego, non fatevi scoraggiare da tutte le ragazze che dicono che è triste e che fa piangere: è vero sì, ma fa anche molto ridere. E poi, vi assicuro che vale ogni lacrima versata. Insomma, un po’ di coraggio bisogna averlo no?? Allora armatevi di fazzolettini e leggete questa storia incredibile, che vi entrerà nel cuore e non lo lascerà più, garantito.

Io prima di te Jojo Moyes recensione
Titolo: Io prima di te
Autore: Jojo Moyes 
Editore: Mondadori 
Pagine: 390

RECENSIONE:
Ho letto questo libro per caso, attirata dalla copertina e ispirata dalla trama. Pensavo di leggere un romanzo leggero, per svago…errore madornale. Questo libro è entrato nel mio cuore a forza e ci è rimasto, e adesso è uno dei miei libri preferiti.
Questa sarà una recensione particolare: voglio svelarvi il meno possibile della trama perché secondo me questa lettura va gustata pagina dopo pagina, senza sapere cosa succederà dopo, assaporando ogni sensazione, ogni attimo di suspense, ogni momento di gioia e di tristezza. 
La protagonista è Louisa Clark, una ragazza di 26 anni che vive in una tipica cittadina della campagna inglese. Improvvisamente si ritrova disoccupata e, avendo bisogno di soldi per la sua famiglia, accetta un lavoro come assistente di un ricco giovane che, in seguito ad un incidente, è costretto in sedia a rotelle, paralizzato dal collo in giù. Il suo nome è Will Traynor. Will non riesce a vivere nelle sue condizioni. Lui, che amava la sua vita passata, piena di viaggi e di avventure, non riesce ad accettare quello che il destino gli ha riservato.
La storia di Lou e Will è incredibile, questi due personaggi, così diversi tra loro, riescono a migliorarsi a vicenda, trasformandosi entrambi in persone migliori di quelle che erano prima di incontrarsi.
Ho amato sia Louisa che Will. Lei, con i suoi vestiti stravaganti, le sue battute e le sue gaffe, che fanno morire dal ridere. È una ragazza che ha tantissimo da dare, ma non se ne rende conto. Tutte noi almeno una volta ci siamo sentite un po' Louisa Clark, dubbiose su cosa fare della nostra vita, impaurite dal mondo, da quello che potrebbe succedere, timorose di fare passi più lunghi della gamba e di aprire i nostri orizzonti. Ma quando Lou incontra Will le cose cambiano. Lui ha le idee chiare: la vita è fatta per esplorare, viaggiare, fare esperienze e tutto quello che ci rende felici. Bisogna avere coraggio e vivere bene.
Io prima di te è anche un libro che apre gli occhi su un tema molto importante: quello della tetraplegia. Il lettore scopre tutte le difficoltà di una vita del genere: i continui controlli in ospedale, le medicine, i problemi di pressione, il continuo rischio di contrarre infezioni. Ma non c’è solo questo. Nella storia infatti ci sono anche testimonianze positive, di attività, forum, comunità, che permettono a un tetraplegico di vivere una vita migliore.
Ci sono poi altri temi molto profondi e delicatissimi che vengono affrontati in questo romanzo, ma in tutta la storia l’autrice non giudica mai e non esprime il proprio parere, il giudizio è lasciato interamente al lettore.
Sul finale non mi pronuncio più di tanto. Quello dovrete scoprirlo da soli, ma mi piacerebbe molto sapere cosa ne pensate una volta finito il libro. Per quanto mi riguarda, mi ha lasciata con tantissime domande in testa, che non so se troveranno mai risposta. D'altro canto, penso che quel finale sia quello assolutamente perfetto per questo romanzo.
Sappiate che leggere questo libro non è facile, ci sono fatti difficili da digerire e probabilmente alla fine della lettura avrete bisogno di un po' di tempo per mettere in ordine i pensieri. A me personalmente questa storia ha trasmesso emozioni così forti che quando ci penso, sento ancora il cuore traboccare di qualcosa, non so ancora bene cosa.

Dopo averlo finito non sapevo nemmeno cosa provavo, sapevo solo che questo libro è un piccolo uragano che ti sconvolge il cuore ma che ti arricchisce l’anima. È uno di quei libri che può cambiarti la vita.
Leggetelo. Fatelo in un periodo non troppo triste della vostra vita magari, fatelo quando ve la sentite. Ma leggetelo.
Un bacione immenso.
VOTO: 🌞🌞🌞🌞🌞

Prima di concludere l'articolo vorrei aggiungere due cosette: 

So che, essendo ormai uscito il film omonimo, molte di voi conosceranno già la storia. Beh, anche in questo caso vi consiglio di leggere il libro: la vostra sarà sicuramente una lettura diversa dalla mia che non sapevo niente, ma penso che vi conquisterà comunque, soprattutto se il film vi è piaciuto.

Io ho adorato il film e ho riso tanto e pianto come una scema (io non piango mai per i film!!!). Ho adorato Sam ed Emilia e sono rimasta molto soddisfatta.

Voi cosa ne pensate di Io prima di te? Avete letto il libro? Visto il film? Quanti fazzolettini vi sono serviti? 😜

Fatemi sapere se vi farebbe piacere leggere la recensione del sequel: Dopo di te.

Ancora un altro bacione
Silvia 💗

4 commenti:

  1. Forse sarò l'unica ma ho pianto più con il film che con il libro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sei l'unica, anche io, nonostante ami il libro alla follia, ho pianto di più con il film! A singhiozzo proprio! :D

      Elimina
  2. Amo questo libro, anche se appena finito l'ho odiato!
    Resto uno dei miei preferiti! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me è bellissimo anche grazie al finale :) Comunque mi sa che non sei l'unica che per un momento l'ha odiato ahah

      Elimina

Hai dei commenti o delle domande in testa? scrivile quì, possiamo discuterne insieme :)