15 maggio 2017

Persepolis - Marjane Satrapi {Recensione}

Ciao a tutti ragazzi e bentornati sul blog 😘

Oggi sono qui per farvi la recensione di una graphic novel. Alcuni di voi, che mi seguono, sanno che qualche settimana fa ho chiesto un po' di consigli per leggere qualche bel fumetto e, oltre a Zerocalcare (di cui trovate la recensione quì), mi è stato consigliato Persepolis di Marjane Satrapi.
Ritorno quindi a parlarvi di una graphic novel, ma di genere completamente diverso perché stavolta abbiamo a che fare con un'autobiografia, firmata da un'autrice iraniana. Ecco tutto quello che penso.

NB: Ci sono dei piccolissimi spoiler che però non intaccano assolutamente la lettura.

persepolis marjane satrapi recensione copertina felice con un libro

Titolo: Persepolis
Autore: Marjane Satrapi
Editore: Rizzoli Lizard
Pagine: 352

RECENSIONE:

Come vi ho già anticipato sopra, Persepolis è un'autobiografia, che racconta sotto forma di fumetto la vita dell'autrice, Marjane Satrapi.
Marjane è una donna iraniana, che attraverso il racconto della sua vita, ci mostra come è stato vivere in un paese fatto di guerre e proibizionismo.

Il libro inizia raccontando le vicende di una Marjane bambina, una bambina innocente che ama parlare con Dio e sogna di fare il Profeta. Marjane però, cresce tra rivolte e sommosse popolari, e ben presto vede scoppiare la guerra. Questo clima burrascoso inciderà sulla sua personalità portandola ad avere idee e atteggiamenti diversi.
Fortunatamente la sua famiglia si rivela essere fin da subito molto aperta mentalmente, e grazie all'educazione ricevuta, la protagonista darà sempre un forte valore alla libertà individuale. La vediamo quindi crescere, attraversare l'adolescenza e le prime esperienze amorose, la vediamo farsi amici diversi e infine, tra sbagli e vittorie, diventare una donna adulta. 

persepolis marjane satrapi recensione copertina felice con un libro


Devo dire che questa graphic novel si è rivelata affascinante e mi è piaciuta, anche se non ai livelli che speravo. Premetto che solitamente le autobiografie non mi piacciono, quindi è andata fin troppo bene. 😜
La prima parte si concentra molto sulla storia e soprattutto sulla politica dell'Iran di quel periodo (1970 circa): è molto interessante ed è stata per me occasione di imparare cose nuove e importanti. Dall'altro lato però, proprio non amando gli argomenti politici, ho trovato alcuni passi un po' lenti, il che mi ha sorpreso perché essendo un fumetto mi aspettavo fosse molto più scorrevole.
Mi sono piaciute tanto le scene in cui Marjane mostra il suo caratterino e il suo coraggio, difendendo le proprie idee a tutti i costi.
La seconda parte invece è concentrata di più sulla protagonista: Marjane trascorre un periodo all'estero e quindi tutti gli argomenti riguardanti l'Iran e la guerra vengono per un po' lasciati da parte. Sarà questo il momento in cui vengono approfonditi i sentimenti e i pensieri della ragazza, toccando tematiche molto importanti come l'immigrazione, la diversità e la solitudine. Marjane è determinata e coraggiosa, ma anche lei può essere sopraffatta dagli eventi e sbagliare. In questa parte del libro ce ne rendiamo conto e realizziamo che questa ragazza è reale, ed ha gli stessi problemi di tante, tantissime persone, che attraversano quotidianamente le sue stesse situazioni.

Nell'ultima parte del libro torniamo in Iran: ancora guerre, ancora proibizionismo.
Questa è la parte che mi è piaciuta di più, perché è un misto delle altre due, c'è la storia dell'Iran ma anche le vicende personali di una protagonista ormai adulta. 

persepolis marjane satrapi recensione copertina felice con un libro


Sicuramente un libro interessante, un'occasione per capire meglio storia e politica di un paese vicino, un libro da leggere per rendersi conto di quante cose diamo per scontate senza motivo, di quanto abbiano dovuto affrontare tante persone meno fortunate di noi.
Marjane è una donna che suscita ammirazione, per il suo coraggio, per la sua intraprendenza e per la sua voglia di libertà

persepolis marjane satrapi recensione copertina felice con un libro


Menzione speciale alla figura della nonna, che ho amato profondamente. Una donna saggia che sa fare da guida e che ha ben chiaro cosa sia giusto e cosa sbagliato.

VOTO: 🌞🌞🌞e mezzo
3,5

E voi avete letto Persepolis? Vi è piaciuto? Come sempre i vostri commenti sono super apprezzati!
Vi mando un bacione,
Silvia 💗

6 commenti:

  1. Ciao Silvia, devo dire che io non ho mai letto nessuna graphic novel pur essendone molto incuriosita. Per questo motivo oltre a Zero calcare (che ormai mi consigliano tutti), mi ha fatto piacere scovare qualche altro spunto per iniziare la lettura di questo genere. Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoo :) Guarda ti dico la verità, io non avevo mai calcolato le graphic novel, proprio non mi ispiravano.. Ultimamente invece ho visto che si stanno diffondendo un po' di più e mi sono buttata :) Se ti capita di leggerle sai già che dovrai farmi sapere che ne pensi :P Zerocalcare te lo consiglio a mani basse, e anche Persepolis se ti ispira l'argomento.. Mi hanno parlato molto bene anche delle graphic novel di tunué..se vai a guardare qualche foto sono bellissime! Magari qualcuna la leggo, un bacione!!

      Elimina
  2. Ciao Silvia! Non ho letto questa graphic novel ma ho visto il film che ne hanno tratto e mi era piaciuto tantissimo! Sicuramente prima o poi recupererò anche la versione cartacea :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Viola :)
      Ma lo sai che non ci avevo proprio pensato al film?? Se dici che è bello me lo guardo!!
      Un bacione

      Elimina
  3. Una delle migliori che io abbia mai letto, spiega la rivoluzione kohmeynista e le conseguenze terribili sulla popolazione, meglio di un trattato specifico. Se riesci procurati anche "Taglia e cuci" che invece parla della sessualità femminile delle donne iraniane, molto interessante e particolare anche quello.

    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia! È vero infatti è stato molto istruttivo! Lo avevo già visto in giro Taglia e cuci, ma non sapevo fosse questo l'argomento, interessante grazie del consiglio :)

      Elimina

Hai dei commenti o delle domande in testa? scrivile quì, possiamo discuterne insieme :)